venerdì 30 maggio 2008

GRUPPOBEA a Villa Arconati - Bollate (MI)

Villa del 1700, si trova in località Castellazzo di Bollate, realizzata dall'architetto Giovanni Ruggeri. Attualmente sede di spazi espositivi, congressi ed eventi.
Ha ospitato recentemente un evento organizzato dal per festeggiare i 7 lustri di attività e che prevedeva una sfilata di moda di Rickylam, una mostra fotografica di Monica Mazzanti dal titolo "trasparenze e riflessi" ed una mostra di quadri del pittore Mauro Bergonzoli. Alcune foto.
La sala al primo piano è mirabilmente affrescata e merita qualche minuto di attenzione.




martedì 27 maggio 2008

Photo Mail Art

Su stimolo di Emilio De Tullio, che da anni se ne occupa, nasce il mio interesse per la Photo-MailArt. Arte postale con impronta fotografica, da me spesso integrata con messaggi haiku (brevi componimenti poetici di tre versi, senza titolo). Anche la presentazione di questo blog è un haiku.
Le prime esperienze nella Photo MailArt sono del 2002, presso la sezione fotografica del Circolo Filologico Milanese. Queste sono affiancate dagli esperimenti di artistamp, cioè di realizzazione di francobolli, simili alle affrancature dei servizi postali, realizzati in concomitanza con particolari eventi.
I 'particolari eventi' si chiamano call (chiamate, inviti). Tra i più recenti cui ho partecipato:
  • Water - dalla goccia all'oceano, di Emilio De Tullio
  • Hand & hands, di Emilio De Tullio
  • Mailbox, di Emilio De Tullio
  • Il tempo libero, di Antonio Grassi
  • Time, di Antonio Grassi
  • La bicicletta, di Atrebates (Dozza)
  • Percorsi della mente, di Antonio Grassi
  • Tutti i colori del mondo, di Claudio Jaccarino
  • Il mio mondo "My World" di Piet Franzen/SIDAC (NL)

subwaywater
Photo Mail Art


italian mail art
Artistamp


locandina
Tutti i colori del mondo
progetto speciale realizzato con
gli allievi di due scuole primarie di Milano


''MailArt & dintorni'' nel TERZO MILLENNIO
Spazio Contemporaneo Via Dante, 6 - Sesto San Giovanni (MI).
DIREZIONE ARTISTICA: Antonio Grassi
CONSULENZA CULTURALE: Emilio De tullio
dal 10 al 24/03/2007
terzo millennio-4
Foto dall'ultimo incontro



My World

lunedì 26 maggio 2008

La Sagra della Primavera

Sagra del cinghiale con l'orchestra Primavera
Festival of the wild boar and Spring Orchestra



29 foto 3:07 min - Valzer e musica tecno per una sagra di paese, completa di polenta e cinghiale. Chi ne ha beneficiato di più è stato il gatto. Seborga settembre 2005

giovedì 22 maggio 2008

Ancora Polaroid

Maurizio Galimberti / PhotoShow 2004 di Milano



Marina Alessi / Vanity Fair



Marina Alessi e Polaroid


Un prezioso sito (in lingua inglese) ricco di link con tutti modelli di Polaroid Camera, di pellicole e di accessori, divenuti ormai solo pezzi da collezione, The Land List

mercoledì 21 maggio 2008

Esperimenti

POLAROID

Polaraduno
Manipolazione di foto Polaroid
Ancora Polaroid (Maurizio Galimberti e Marina Alessi)
THE POLAROID (mostra)



HDR - High Dinamic Range






Album fotografico


ASTROFOTOGRAFIA



album fotografico

STEREO



album fotografico


PANORAMICHE





Milano - Giardini I. Montanelli 180°
GAF - Sala Mostra 180°
il volto senza fine - Conferenza 180°
Il volto senza fine - Installazione 360°
Il volto ignoto - Installazione (sferica)
Cesenatico dal mare 180°
Nizza - Il Porto 180°
San Remo - Porto Sole 360°
San Remo - Porto Vecchio 180°
San Remo - Collina S. Martino 180°
Sestri Levante - Spiaggia 180°
Bologna - Piazza del Nettuno 180°
Roma - Chiesa Padre Misericordioso 180°
Roma - Piazza del Popolo 360°
Sibari (CS) - Scavi 360°
Arles (F) - Eglise des Freres Precheurs 180°
Arles (F) - Stade Fournier 120°
Milano - Naviglio Pavese - Ponte Via Gola/Lagrange 360°
Milano - Naviglio Pavese - La Conchetta 360°
Milano - Naviglio Pavese - La Conca Fallata 360°
Milano - Naviglio Grande - Ponte Via Corsico 180°
Milano - Naviglio Grande - Ponte S.Cristoforo 360°
Milano - Naviglio Grande - Ponte Don Minzoni 180°
Milano - Naviglio della Martesana - Ponte Via M. Gioia 360°
Bollate - Villa Arconati (sferica)
Arles (F) - Abbaye de Montmajour (sferica)
Altri
>>> in ultimo
>>> solo per veri estimatori







la panoramica (non eseguita da me) di un rotolo dipinto del XII sec. restaurato nel XVIII sec.
Soggetto: Festa lungo il fiume (visibile a Taipei, Palace Museum)
dim. 11,00 x 0,35 m / risoluz. 19400x600 px

Manipolazione di foto Polaroid

Manipolazione di foto Polaroid - work in progress



Il filmato si riferisce ad una serata (presso il Circolo Filologico Milanese nel 2003), curata da Emilio De Tullio, dedicata alla sperimentazione degli effetti prevedibili e imprevedibili sulle foto a sviluppo istantaneo. Le manipolazioni sono state eseguite con interventi di pressione con vari materiali, abrasioni e trattamenti con il calore durante la fase di sviluppo, a questi si sono aggiunti interventi postumi con pennarelli ed altri colori adatti.
.

martedì 20 maggio 2008

Diaporama





Porte e finestre arlesiane

Stregora Stregora







La Sagra della Primavera







In fondo al mare







By the sea / Al mare






AQUA / Water

GAF: Sala Mostra

La sala dell'Oratorio "Don Orione" che accoglie le mostre del GAF


GAF: il Gruppo Amici della Fotografia

Milano - Naviglio Grande

Un'accurata selezione della mostra fotografica collettiva
ObiettivO sul QuotidianO
è stata ospite, con notevole affluenza di visitatori, in una galleria appositamente allestita in occasione della Sagra di San Cristoforo che si è tenuta dal 2 al 6 giugno 2010 in Via San Cristoforo n.1
Un particolare ringraziamento va al Comitato dell'organizzazione della Festa.




Anche nel 2009 il GAF è stato

presente nella campagna di

raccolta fondi di
Telethon in

collaborazione con la
BNL

proponendo la sua collettiva

"Obiettivo sul Quotidiano"

nei locali dell'agenzia n.4

di Milano, dal 9 al 15 dicembre.









XI collettiva
fotografica
di
Luciano Alippi, Alessandra Birattari,
Gianni Motta, Salvatore Pinelli, Gianni Sacchetti

dal 14 al 22 novembre 2009
Oratorio Don Orione,
Via Strozzi 1, Milano

tutti i giorni dalle 16 alle 19,
domenica anche dalle 10 alle 13
ingresso libero




GAF Telethon BNL GAF Telethon BNL

dal 12 al 14 dicembre 2008
Il GAF contribuisce con le
proprie foto alla raccolta fondi
per Telethon attraverso la BNL
(Ag.33 - Via Luigi Canonica 13 - MI)


11 Ottobre 2008 ore 16.
A 10 anni dalla sua costituzione, il GAF propone, in una sala espositiva rinnovata, una mostra dal titolo ambizioso ma impegnativo:

PRISMA MILANO / sfaccettature della nostra città.



aqua-4 SLOW EXPO concluso al 'Bar dell'Oratorio' "Aqua" di Salvatore Pinelli

L'apertura la Sala Mostra


martedì 13 maggio 2008

Porte e finestre arlesiane

Dinamica carrellata tra le vie del centro ad Arles.
Soundtrack: Gotan Project - Last tango in Paris



85 foto - 3 1/2 min. Rimasto a lungo nel cassetto, è il frutto della positiva reazione ad una fantasmagorica varietà di forme, dimensioni e colori che gli Arlesiani hanno dato alle porte ed alle finestre delle loro case. Non ne esistono due uguali e non mancano di fantasia. Arles agosto 2007



lunedì 12 maggio 2008

Webshots: raggiunte 100000 visite

A quattro anni dal mio ingresso su Webshots con un totale di 1865 foto, in 84 album di cui 63 pubblici, raggiunta la ragguardevole cifra di 100000 visite.


clicca sulla foto per ingrandire


sabato 10 maggio 2008

Il volto senza fine - L'installazione

L'installazione realizzata all'interno del teatro della Comuna Baires.



Le condizioni di luce 'estreme' e l'assenza di cavalletto hanno dato un prodotto tecnicamente non ottimale

ritorna


venerdì 9 maggio 2008

Comuna Baires: eventi


Biodegradabile
13 settembre 2008

Renzo Casali, 50 anni di teatro, presenta la sua autobiografia "disorganica" con Giovanni Cavallo e Rosy Di Costanzo.

Partecipano:
  • il duetto di tango: Javier Perez Forte (chitarra) e Paola Dell'Erba (voce).
  • il duetto di jazz: Alberto Gurrisi (organo) e Mercedes Casali (voce)
  • un'eccezionale "pareja" di tango: il Maestro Alejandro Ferrante e Myrna Gil



augurio della comuna


ed una breve sequenza fotografica
cliccando sull'immagine



Officina delle impronte
presentazione dei lavori degli allievi del corso di
modellazione dell'argilla di Teresa Ricco
domenica 15 giugno 2008
impronte-pano
slideshow a sorpresa
(47 foto 4 min.)



il volto senza fine
500 ritratti
(1997-2008) del pittore Claudio Jaccarino
domenica 6 aprile 2008

Hanno introdotto l'esposizione gli interventi dei professori Eugenio BORGNA, Salvatore FRENI e del regista Renzo CASALI.

3

I cinquecento ritratti in esposizione sono stati eseguiti dal vivo e non da una foto. Testimoniano cinquecento dialoghi, conversazioni. La pittura è quello che avviene "tra" il pittore e il modello.
Sembra che l'artista cerchi i volti degli altri...poi attraverso i colori, le pennellate, i gesti... sulla tela o sul foglio dipinto rivela se stesso.

Cliccando sulla foto puoi avviare una panoramica a 360° dell'installazione della mostra

giro 180°


Qui trovi il videoclip, della durata di 10 minuti, proiettato durante la serata, contenente quasi 200 immagini tra ritratti e pagine d'artista.



Comuna Baires 39mo compleanno
5 maggio 2008
39simo-4

altre foto

La serata è stata preceduta dalla presentazione delle attività dell'Officina delle Impronte di Teresa Ricco e del Laboratorio di Cromografia di Claudio Jaccarino.
Sono state presentate le riviste "CIRCOLO PICKWICK N°2" e "TEATRO 07 N°4" e, successivamente, il romanzo di Renzo Casali "ACRUX"
La serata è stata riempita anche dalla musica del gruppo Accordiana Jazz Band

giovedì 8 maggio 2008

Milano Giardini Indro Montanelli - panorama

Giardini Indro Montanelli, conosciuti anche come i Giardini di Porta Venezia.



CleVR e 'simplephoto' panorama sharing

è uno degli ultimi siti da me scovati. Accoglie alcune mie foto e vanta delle peculiarità molto particolari. E' uno dei pochissimi esistenti che accolga gratuitamente una quantità libera di foto panoramiche. Detto così sembrerebbe una cosa di poco conto, ma dietro alle foto panoramiche c'è un mondo complesso a causa del 'motore' che consente alla finestra della visione di spostarsi a piacimento nella fotografia panoramica in tutte le direzioni sia sul piano della finestra (sinistra, destra, su, giù), che in profondità (avanti e indietro). Se questa cosa può sembrare semplice e ovvia quando viene effettuata sul proprio computer, lo è meno quando il file della foto panoramica si trova su un sito della rete.
Normalmente le aziende che commercializzano foto panoramiche e/o software per realizzarli hanno dei siti ben curati e accattivanti, questo, invece, è un po' spartano e non dispone degli strumenti cui siamo abituati nel frequentare siti di photo sharing come: i gruppi di interesse, i membri con vari livelli di privilegi, i tag, le statistiche di accesso ed altro, ma fa il suo 'dovere' di motore. Anche qui il mio nickname è simplephoto ed è stato inserito nel titolo di ogni panoramica perchè il motore di ricerca delle immagini opera solo sui titoli.


Questo è un esempio di panorama formato dalla fusione (warp) di 5 scatti verticali delle dimensioni complessive di 7000x3800 px. L'immagine ha un angolo di campo orizzontale di 152° ed un angolo verticale di 72°. A questo link si trova il panorama 'attivo'. Anche se 'va' da solo lo si può controllare con il mouse e con i pulsanti di zoom -/+ sulla cornice.

mercoledì 7 maggio 2008

Panoramio e 'simplephoto' photo sharing

è un altro sito di photo sharing in cui si possono trovare delle mie foto e simplephoto è il mio nickname su di esso. La particolarità del sito, che privilegia i luoghi rispetto agli autori delle immagini, rende difficoltosa la ricerca delle foto di un unico autore. A questo scopo ho utilizzato la funzione che consente di applicare delle etichette di genere nelle foto, i così detti tag, per inserire il mio pseudonimo simplephoto ed effettuare la ricerca.
Per giungere a Panoramio ho effettuato uno strano percorso a ritroso partendo dal più noto Google Earth, un software di distribuzione gratuita, molto diffuso, che consente di girare per il pianeta utilizzando le foto satellitari della NASA cui sono collegate moltissime altre informazioni (oltre alla localizzazione delle foto di Panoramio sono presenti link di Wikipedia, National Geographic, Discovery Networks, Youtube, Greenpeace, Unicef, WWF e molto altro ancora).
Andare su Google Earth / Livelli / Database principale / Geographic Web / fare la spunta sulla casella di Panoramio; si ottiene così un pianeta punteggiato da una miriade di piccole macchine fotografiche a ciascuna delle quali corrisponde una fotografia del luogo indicato.
Il grosso handicap di Panoramio è la lentezza elefantiaca con cui le foto vengono controllate dallo staff (la qual cosa richiede alcuni mesi) e la sincronizzazione con gli aggiornamenti di Google Earth, (la qual cosa richiede altri mesi); alla fine però chiunque nel World Wide Web, cliccando sull'icona di una macchinetta fotografica può vedere la tua foto (ad esempio) del Naviglio dal Ponte dello Scodellino.